Master di primo livello (corso annuale)

Anno Accademico 2018/2019

PSICONEUROENDOCRINOIMMUNOLOGIA

 
logo ateneo
Organizzato da:
Dipartimento di Neuroscienze "Rita Levi Montalcini" in collaborazione con Società Italiana in Psiconeuroendocrinoimmunologia
Università degli Studi di TORINO

La Psiconeuroendocrinoimmunologia (PNEI) sta emergendo come un modello scientifico di riferimento per la conoscenza dell’organismo umano in salute e in malattia. Non è metodologicamente corretto infatti, studiare complessivamente l’attività della psiche e quella dei grandi sistemi di regolazione biologica (il sistema nervoso, endocrino e immunitario), separandoli tra loro: nella realtà del vivente i sistemi s’influenzano reciprocamente, dialogano, usando molecole che, al tempo stesso, possono fungere da neurotrasmettitori, ormoni e citochine. Inoltre, lo studio delle emozioni, la definizione delle aree cerebrali interessate e la loro connessione con il sistema dello stress e quindi con l’immunità, sta fornendo la base scientifica per superare la separazione tra il corpo e la mente. La PNEI studia l’organismo umano nella sua interezza e nel suo fondamentale rapporto con l’ambiente, nell’accezione più vasta del termine. La PNEI propone, pertanto, una visione integrata, scientificamente fondata, della medicina e della psicologia clinica. La frequenza al Master è obbligatoria. Si prevede una valutazione formativa al termine di ciascuna AREA MADRE e la presentazione, al termine del corso, di un elaborato per valutare le conoscenze e le competenze acquisite. Dopo la discussione dell'elaborato di tesi verrà rilasciato un Diploma di MASTER IN PSICONEUROENDOCRINOIMMUNOLOGIA. Per essere ammesso alla prova finale, il partecipante deve aver frequentato regolarmente il 75% delle attività. Il credito formativo universitario è di 25 ore di lavoro/studente e prevede che almeno il 50% venga dedicato allo studio autonomo con % in termini orari diversificate in base alle attività didattico- formative con il superamento dell'esame finale. Verranno acquisiti n. 60 crediti che potranno essere spendibili in tutto o in parte in altri percorsi formativi in base alla congruità dei contenuti. Il profilo professionale del Master pertanto è la ridefinizione del ruolo dei professionisti della salute delle varie branche mediche, psicologiche, farmaceutiche, ed umanistiche per far sì che essi possano sfruttare queste nuove conoscenze integrate nello svolgimento della loro pratica professionale ad uso del miglioramento dello stato di salute della popolazione e dei soggetti in cura o assistenza.
Consulta il sito dell'ateneo

Caratteristiche del corso

Sede del corso
TORINO (TO) - ITALIA
CFU rilasciati
60
Posti disponibili
50
Periodo di svolgimento
10/2018 - 10/2019
Numero di ore
complessivo 1500
di cui di lezione frontale e/o in modalità e-learning 197
di cui di stage 50
Frequenza obbligatoria
Si
Frequenza del corso
TEMPO PIENO (75% DELLE PRESENZE)
Lingue in cui è tenuto il corso
Italiano
Costo Complessivo
1800€
Borse di studio previste
No
Termine presentazione domanda
14/09/2018
Termini Scaduti
Prevista prova di ammissione
No

Requisiti richiesti

Titolo di studio
Laurea pre riforma, Laurea Triennale, Laurea Magistrale/Specialistica
Altri titoli
Lauree del vecchio ordinamento (ante DM 509/99): Medicina e Chirurgia; Medicina Veterinaria, Odontoiatria e Protesi Dentaria, Diplomi Universitari delle professioni sanitarie e titoli idonei ai sensi della Legge 8 gennaio 2002, n. 1, con l’obbligo del possesso di diploma di istruzione secondaria di II grado; Scienze biologiche; Biotecnologie (tutti gli indirizzi), Filosofia, Psicologia, Farmacia, Chimica e Tecnologia Farmaceutiche, Scienze Motorie. Non è necessario il possesso dell'abilitazione all'esercizio della professione.
Lauree di I livello (ex DM 509/99 e DM 270/2004) conseguite nelle seguenti classi: SNT/01 e L/SNT1 Scienze infermieristiche e ostetriche; SNT/02 e L/SNT2 Scienze delle professioni sanitarie della riabilitazione; SNT/03 e L/SNT3 Scienze delle professioni sanitarie tecniche; SNT/04 e L/SNT4 Scienze delle professioni sanitarie della prevenzione, 12 e L-13 Scienze Biologiche; 1 e L-02 Biotecnologie; 29 e L-5 Filosofia, 34 e L-24 Scienze e Tecniche Psicologiche, 24 e L-29 Scienze e Tecnologie Farmaceutiche, 33 e L-22 Scienze delle attività motorie e sportive. Non è necessario il possesso dell'abilitazione all'esercizio della professione.
Lauree di II livello (ex DM 509/99 e DM 270/2004): nelle classi 46/S e LM-41 Medicina e Chirurgia; 47/S e LM-42 Medicina Veterinaria, 52/S e LM/46 Odontoiatria e Protesi Dentaria; SPEC/SNT/1 e LM/SNT1 Scienze infermieristiche e ostetriche; SPEC/SNT/2 e LM/SNT2 Scienze delle professioni sanitarie della riabilitazione, SPEC/SNT/03 e LM/SNT3 Scienze delle professioni sanitarie tecniche; SPEC/SNT/04 e LM/SNT4 Scienze delle professioni sanitarie della prevenzione; 6/S e LM-6 Biologia; 7/S e LM-7 Biotecnologie agrarie; 8/S e LM-8 Biotecnologie Industriali, 9/S e LM-9 Biotecnologie mediche, veterinarie e farmaceutiche, 17/S Filosofia e storia della scienza, 18/S Filosofia Teoretica, morale, politica ed estetica, 96/S Storia della Filosofia, LM-78 Scienze Filosofiche, 58/S e LM-51 Psicologia, 14/S e LM-13 Farmacia e Farmacia Industriale, 53/S e LM-47 Organizzazione e gestione dei servizi per lo sport e le attività motorie, 75/S e LM-68 Scienze e tecnica dello sport, 76/S e LM-67 Scienze e tecniche delle attività motorie preventive e adattive. Non è necessario il possesso dell'abilitazione all'esercizio della professione.
Altro: titoli stranieri equipollenti riconosciuti idonei in base alle modalità previste dall'art. 2.5 del Regolamento Master.
Settore di Laurea
LETTERARIO, PSICOLOGICO, EDUCAZIONE FISICA, CHIMICO-FARMACEUTICO, GEO-BIOLOGICO, MEDICO, AGRARIA E VETERINARIA
Conoscenze Linguistiche
Italiano

Note

Valutazione titoli e CV.
Chiudi