Master di secondo livello (corso annuale)

Anno Accademico 2018/2019

CHIRURGIA ROBOTICA E LAPAROSCOPICA AVANZATA IN UROLOGIA

 
logo ateneo
Organizzato da:
Dipartimento di Oncologia
Università degli Studi di TORINO

Il master Universitario di II livello in Chirurgia Robotica e Laparoscopica Avanzata è rivolto agli specialisti in Urologia e intende fornire ad essi le competenze necessarie per un moderno e completo approccio al paziente con affezioni chirurgiche urologiche, fornendo un approfondimento in termini di fisiopatologia, indicazioni chirurgiche, anatomia chirurgica laparoscopica, tecniche chirurgiche laparoscopiche avanzate (LESS, NOTES, 3D, image and color guided surgery) e robotiche.
Particolare attenzione verrà prestata al trattamento laparo-robotico delle patologie neoplastiche renali e prostatiche senza tuttavia tralasciare il trattamento delle patologie del surrene, della vescica ed alla chirurgia ricostruttiva delle vie escretrici. Verranno inoltre affrontate le tematiche relative alle problematiche anestesiologiche ed “estetiche” (nell’ambito della chirugia “scarless”) di questo tipo di chirurgia.
Il master, altamente professionalizzante, permetterà ai partecipanti di acquisire il sufficiente know-how per intraprendere una autonoma attività nel campo della laparoscopia avanzata e della robotica.
Consulta il sito dell'ateneo

Caratteristiche del corso

Sede del corso
ORBASSANO (TO) - ITALIA
CFU rilasciati
60
Posti disponibili
5
Periodo di svolgimento
12/2018 - 12/2019
Numero di ore
complessivo 1500
di cui di lezione frontale e/o in modalità e-learning 113
di cui di stage 50
Frequenza obbligatoria
Si
Frequenza del corso
Il Master è strutturato come segue: 1 settimana/mese per 10 mesi, secondo calendario prestabilito e concordato con i discenti. Frequenza in sala operatoria 8.00-14.00 Attività didattica pomeridiana 15.00-17.30
Lingue in cui è tenuto il corso
Italiano
Costo Complessivo
4000€
Borse di studio previste
No
Termine presentazione domanda
30/11/2018
Termini Scaduti
Prevista prova di ammissione
No

Requisiti richiesti

Titolo di studio
Laurea pre riforma, Laurea Magistrale/Specialistica
Abilitazione all'esercizio della professione
Si
Lauree del vecchio ordinamento:
Medicina e Chirurgia- E' necessario il possesso dell'abilitazione alla professione medica
Lauree di II livello (ex DM 509/99 e DM 270/2004): Medicina e Chirurgia LM-41 E 46/S. E' necessario il possesso dell'abilitazione alla professione medica

Altro: Titoli stranieri equipollenti riconosciuti idonei in base a quanto previsto dall'art. 2.5 del Regolamento per la disciplina dei Master
Settore di Laurea
MEDICO
Conoscenze Linguistiche
Italiano

Note

L‘ammissione al Master avverrà tramite valutazione dei titoli presentati al momento della domanda.
Se i candidati saranno superiori al numero massimo previsto (5) avrà luogo una selezione ed una successiva graduatoria degli aspiranti sulla base di un punteggio risultante dal colloquio con i membri del Comitato Scientifico e dalla valutazione dei seguenti titoli presentati: voto di laurea, precedenti partecipazioni a Master e/o Dottorati di ricerca, pubblicazioni scientifiche attinenti all’argomento del Master.
Il possesso del titolo di specializzazione in Urologia sarà considerato titolo preferenziale per l’accesso al Master.

Chiudi