Master di secondo livello (corso biennale)

Anno Accademico 2018/2019

ECOGRAFIA DIAGNOSTICA ED INTERVENTISTICA MUSCOLO-SCHELETRICA

 
logo ateneo
Organizzato da:
Dipartimento di Scienze Chirurgiche in collaborazione con AOU Città della Salute e della Scienza di Torino e altri Enti
Università degli Studi di TORINO

Il Master Universitario di II livello in “Ecografia diagnostica e interventistica muscolo-scheletrica” è rivolto a personale medico che si interessi di Radiodiagnostica, Ortopedia e Traumatologia, Medicina Fisica e Riabilitativa, Medicina dello Sport, Medicina Interna, Reumatologia, Neurologia nonché a tutti i medici che individuino nell’approfondimento delle loro conoscenze attraverso questo Master la possibilità di un miglioramento dell’attività professionale di competenza. I punti salienti del Master saranno:
-corretta identificazione dei principi fisici e strumentali dell’ecografia, analizzati in ogni loro parte
-approccio integrato all’utilizzo dell’indagine ecografica, partendo dall’anatomia, attraverso la fisiologia e la biomeccanica per arrivare, attraverso la refertazione, al completamento dell’iter diagnostico
-valutazione multidisciplinare con integrazioni da parte di altre metodiche, secondo una flow-chart che tenga conto di quelle che sono oggi le linee guida in ambito di diagnostica per immagini muscolo-scheletrica
-ruolo dei clinici delle varie specialità afferenti in quanto fruitori delle informazioni provenienti dalla diagnostica strumentale oppure essi stessi erogatori di servizi diagnostici fondamentali nell’indirizzo delle varie strategie clinico-terapeutiche.
Il Master si propone di eseguire attività didattiche con lezioni teoriche frontali, lezioni in didattica interattiva, lezioni in vivo su pazienti, discussioni di casi e prove pratiche alle quali verranno affiancate attività di ricerca legate ai temi trattati nel corso della lezioni, concentrandosi su tematiche inerenti la patologia muscolo-scheletrica ed osteo-articolare. Gli argomenti didattici si riferiscono essenzialmente all’anatomia, fisiologia, biomeccanica e alla patologia delle varie strutture che compongono l’apparato muscolo-scheletrico. Verranno inoltre trattate le patologie del sistema nervoso periferico e quelle concernenti le strutture vascolari nonché le neoformazioni dei tessuti molli sia profondi che superficiali. Saranno inoltre codificate le procedure più complesse quali elastosonografia, ecografia 3D - 4D ed alta frequenza, nonché il reale utilizzo del mezzo di contrasto e del power-color doppler. Una parte di rilievo del Master sarà rappresentata dagli aspetti pratici della conduzione dell’esame ecografico, dall’arruolamento del paziente all’integrazione dell’ecografia con le altre metodiche, sino alla refertazione. Ultimo parametro considerato sarà quello della sempre più importante funzione dell’ecografia in ambito interventistico, sviscerata in ogni sua pratica applicazione.
Consulta il sito dell'ateneo

Caratteristiche del corso

Sede del corso
TORINO (TO) - ITALIA
CFU rilasciati
80
Posti disponibili
25
Periodo di svolgimento
11/2018 - 10/2020
Numero di ore
complessivo 2000
di cui di lezione frontale e/o in modalità e-learning 400
di cui di stage 250
Frequenza obbligatoria
Si
Frequenza del corso
Tempo pieno
Lingue in cui è tenuto il corso
Italiano
Costo Complessivo
6552€
Borse di studio previste
Si
Termine presentazione domanda
01/10/2018
Termini Scaduti
Prevista prova di ammissione
No

Requisiti richiesti

Titolo di studio
Laurea pre riforma, Laurea Magistrale/Specialistica
Abilitazione all'esercizio della professione
Si
Lauree del vecchio ordinamento: Medicina e Chirurgia con l'abilitazione all'esercizio della professione medica-chirurgica.
Lauree di II livello (ex DM 509/99 e DM 270/2004): laurea in Medicina e Chirurgia (46/S e LM-41) con l'abilitazione all'esercizio della professione medica-chirurgica.
Altro: titoli stranieri equipollenti riconosciuti idonei in conformità a quanto previsto dall'art. 2.5 del Regolamento per la disciplina dei master.
Settore di Laurea
MEDICO
Conoscenze Linguistiche
Italiano

Note

Valutazione del curriculum vitae e dei titoli di studio. Sarà considerato titolo preferenziale per l'ammissione al Master il possesso di un diploma di Specializzazione in Radiodiagnostica, Ortopedia e Traumatologia, Medicina Fisica e Riabilitativa, Medicina dello Sport, Medicina Interna, Reumatologia.
Chiudi