Master di secondo livello (corso annuale)

Anno Accademico 2018/2019

MEDICINA LEGALE ODONTOSTOMATOLOGICA

 
logo ateneo
Organizzato da:
Centro Interdipartimentale di Ricerca Dental-School
Università degli Studi di TORINO

Scopo del Master è di fornire ai partecipanti le conoscenze tecniche specialistiche per poter effettuare valutazioni nell’ambito dell’infortunistica privata e della responsabilità civile e penale, professionale e non, nel rispetto delle norme vigenti e del codice di deontologia medica. Il corso fornisce competenze professionali agli esercenti l'odontoiatria, utili allo svolgimento di consulenze tecniche, sia di parte che d’ufficio, in ambito odontoiatricoforense.
Consulta il sito dell'ateneo

Caratteristiche del corso

Sede del corso
TORINO (TO) - ITALIA
CFU rilasciati
60
Posti disponibili
20
Periodo di svolgimento
01/2019 - 01/2020
Numero di ore
complessivo 1500
di cui di lezione frontale e/o in modalità e-learning 175
di cui di stage 225
Frequenza obbligatoria
Si
Frequenza del corso
Tempo parziale giorni lavorativi secondo il calendario prestabilito
Lingue in cui è tenuto il corso
Italiano
Costo Complessivo
3000€
Borse di studio previste
No
Termine presentazione domanda
21/11/2018
Termini Scaduti
Prevista prova di ammissione
No

Requisiti richiesti

Titolo di studio
Laurea pre riforma, Laurea Magistrale/Specialistica
Abilitazione all'esercizio della professione
Si
Lauree del vecchio ordinamento: Laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria Laurea in Medicina e Chirurgia. E' necessaria l'abilitazione all'esercizio della professione

Lauree di II livello (ex DM 509/99 e DM 270/2004): Laurea Specialistica in Odontoiatria e protesi dentaria - classe 52/S Laurea Magistrale in Odontoiatria e protesi dentaria - classe LM46. E' necessaria l'abilitazione all'esercizio della professione

Altro: Titoli stranieri equipollenti riconosciuti idonei ai sensi dell’art. 2.5 del Regolamento d’Ateneo per i Master
Settore di Laurea
MEDICO
Conoscenze Linguistiche
Italiano

Note

Il Master è a numero chiuso. Nel caso in cui il numero degli iscritti fosse superiore al numero massimo i candidati verranno ammessi in base ad una selezione tramite valutazione del Curriculum vitae e studiorum.
Chiudi