Laurea Magistrale/Specialistica (corso biennale)

Anno Accademico 2018/2019

RELAZIONI INTERNAZIONALI

( classe LM 52 - relazioni internazionali )
 
logo ateneo
Organizzato da:
Scuola di SCIENZE POLITICHE
Alma Mater Studiorum – Università di Bologna


Il corso forma specialisti in grado di analizzare in base a una solida preparazione metodologica e a vaste competenze multidisciplinari - di tipo economico, politico e giuridico - gli stati nazionali e le loro relazioni, le dinamiche di cooperazione e conflitto nel contesto internazionale, il ruolo delle organizzazioni e delle istituzioni sovranazionali, le tendenze geopolitiche globali.
Il corso si articola in cinque curricula, quattro dei quali insegnati interamente in Inglese.

Il curriculum Relazioni internazionali (in italiano) si concentra sull'analisi delle relazioni internazionali con particolare riferimento alle dinamiche di cooperazione e conflitto nelle varie aree geo-politiche.

Il curriculum International Affairs (in inglese) analizza le relazioni internazionali sotto il profilo geo-politico e strategico, delle politiche di sicurezza, della gestione dei conflitti, della prevenzione delle crisi politiche.

Il curriculum European Affairs (in inglese) privilegia l'analisi dell'Europa, intesa sia come Unione Europea sia come insieme di stati, dal punto di vista storico, economico e politico-istituzionale.

Il curriculum Forecasting, Innovation and Change (in inglese) fornisce strumenti analitici per interpretare e prevedere i cambiamenti tecnologici, sociali e geo-politici su scala globale. Il nuovo percorso intende fornire agli studenti un insieme di strumenti metodologici atti a implementare la capacità di foresight thinking applicata ai tradizionali temi di interesse nel campo delle Relazioni Internazionali. Il curriculum realizza un'innovativa integrazione tra aree scientifiche, prevedendo un insieme di insegnamenti incentrati sulla foresight methodology, sia di tipo quantitativo sia di tipo qualitativo, e un insieme di corsi che analizzano i principali mutamenti tecnologici, demografici, economici e geopolitici globali.

Il curriculum International Criminology (in inglese), ha l'obiettivo di formare gli studenti allo studio del crimine e del controllo sociale in differenti contesti - internazionale, transnazionale e transfrontaliero - con un approccio interdisciplinare.


Presentazione del Corso di Studio
Consulta il sito dell'ateneo

Caratteristiche del corso

Sede del corso
BOLOGNA (BO) - ITALIA
CFU rilasciati
120
Periodo di svolgimento
Dal 09/2018
Lingue in cui è tenuto il corso
Italiano
Costo Complessivo
Non specificato
Termine presentazione domanda
Non Specificato

Requisiti richiesti

Titolo di studio
Laurea pre riforma, Laurea Triennale
Altri titoli

Per essere ammessi al corso di laurea magistrale in Relazioni Internazionali occorre essere in possesso di requisiti curriculari e il superamento di una verifica dell'adeguatezza della personale preparazione.

Requisiti curriculari
Occorre essere in possesso di una laurea o del diploma universitario di durata triennale, ovvero di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo in una delle classi determinate nel regolamento didattico del corso di studio.

Avere acquisito, altresì, i CFU nei settori scientifico-disciplinari indicati nei requisiti per l'accesso al corso definiti nel regolamento didattico di corso di studio.

Conoscenza della lingua inglese di livello B2.

Verifica dell'adeguatezza della personale preparazione
L'ammissione al corso di laurea magistrale è subordinata al superamento di una verifica dell'adeguatezza della personale preparazione che avverrà secondo le modalità definite nel regolamento didattico del corso di studio.

Settore di Laurea
POLITICO-SOCIALE

Chiudi